ROVETTA- Il Comune paga le bollette di commercianti e artigiani. Stop agli asfalti, si lavora in montagna

267

 Il Comune di Rovetta guarda alle sue attività commerciali e artigianali, quell’occhio di riguardo che non è mancato nemmeno nei tempi duri del Covid. Stavolta il tema… caldo è l’aumento dell’energia elettrica.

Abbiamo a disposizione una somma di 43mila euro che fa parte del contributo nazionale che avevamo ricevuto per il triennio 2020-2022 per il Covid – spiega il sindaco Mauro Marinoni -. Se l’anno scorso abbiamo scelto di sostenere chi decideva di investire sulla propria attività, stavolta vogliamo riconoscere un contributo che potrà essere di un massimo di 500 euro per le bollette di energia elettrica e metano. Da luglio pubblicheremo un bando e il modulo dove riportare i dati per la richiesta, servirà un’autodichiarazione e poi ci saranno delle verifiche a campione. Abbiamo una buona disponibilità finanziaria e riusciremo a dare più di 80 contributi pieni. Quello del caro energia è un tema dominante in questo periodo e abbiamo ritenuto di dover dare questa risposta concreta ancor prima degli organismi statali”…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 3 GIUGNO

pubblicità