Rogno – Soldi per le famiglie del paese che non ce la fanno e per le aziende quasi azzerata la Tari

335

Poker di bandi per il Comune di Rogno e pioggia di contributi.  L’obiettivo è aiutare il paese e le aziende del paese. 12.000 euro per le Borse di Studio: “Andremo a premiare – spiega il sindaco Cristian Molinarii nostri ragazzi che hanno ottenuto risultati eccellenti nelle scuole, dalla prima elementari ai laureandi e alle varie specializzazioni, insomma, non tralasciamo nessuno”. Altro bando riguarda le imprese, 47.000 euro di aiuto alle aziende del territorio: “Fino al 60% degli investimenti che hanno fatto  le aziende dal 1 gennaio 2020 a ottobre 2021 – continua Molinari – fino a un massimale di 3000 euro”. E poi buoni famiglia, 17.000 euro per chi è in difficoltà: “A causa del protrarsi dello stato di emergenza dovuta al Covid 19, il Comune intende sostenere i cittadini più fragili e in stato di bisogno, per soddisfare le necessità più urgenti ed essenziali, attraverso misure di solidarietà alimentare”. Chi può partecipare?…

pubblicità

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 5 NOVEMBRE

pubblicità