Rogno Progetto rivoluzionario “liscio come… l’Oglio un milione di euro che unisce Valcamonica e Alto Sebino e ha come punto d’incontro Rogno: riqualificazione, spiagge, turismo e punti ritrovo

35

Un progetto, o meglio due, di quelli che dovrebbero cambiare se non il corso del fiume…almeno quello dell’Oglio, inteso come ambiente e acque. Un progetto rivoluzionario che dovrebbe far diventare il fiume Oglio un polmone non solo ambientale ma anche turistico, con spiaggette, punti ritrovo e quant’altro. “Sono due i progetti – spiega il sindaco di Rogno Dario Colossipresentati alla Fondazione Cariplo. Uno dalla Comunità Montana dei laghi bergamaschi e l’altro dalla Comunità Montana di Val Camonica e noi come Comune di Rogno rientriamo in tutti e due i progetti, in quanto siamo al confine tra le due zone. E diventiamo il punto di collegamento tra le due realtà, quella camuna e quella bergamasca. Con due progetti diversi ma che si uniscono quando si raggiunge Rogno. Siamo entrati nel progetto di Val Camonica per la riqualificazione ecologica del corridoio che rappresenta il fiume Oglio come risorsa ambientale e turistica. Un progetto da 500.000 euro”….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 19 GIUGNO

pubblicità