ROGNO – Parte il rilancio della montagna, soldi, idee e progetti e quell’incontro con Cristina Radici

Rogno in fermento, questa volta per fortuna il covid non c’entra, ma c’entrano le molte attività che stanno prendendo piede: “Sono iniziati questa settimana – spiega il sindaco Cristian Molinari – i lavori di manutenzione straordinaria della strada agro Silvio pastorale che da Monti sale alla località Plaza, 60.000 euro presi interamente da un bando di regione Lombardia A breve faremo altri lavori sulla strada agrosilvopastorale che da San Vigilio sale alle località Valle Orsa e Ruch. Qui si tratta di un progetto da 40.000 euro, 20.000 euro li mette il Comune e altri 20.000 euro la Comunità Montana. Sistemazioni importantissime per l’utilizzo delle cascine, per gli interventi antincendio e per il soccorso, lavori che rientrano in un’ottica di sviluppo e promozione di tutto il Monte Pora”. Nei giorni scorsi tutti i Sindaci dei Comuni del monte Pora si sono trovati con la neo Presidente di Irta Cristina Radici che ha presentato progetti di sviluppo di tutto il comprensorio…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 21 MAGGIO