RIVA DI SOLTO – Trovati i resti di Renato Paris. Era scomparso il 2 giugno 2020

Era scomparso il 2 giugno del 2020 Renato Paris, da tutti conosciuto come Renatino. Il 52enne di Riva di Solto aveva fatto perdere le sue tracce, era stato cercato nei boschi e nelle acque del Lago d’Iseo ma senza esito. Domenica pomeriggio due cercatori di funghi hanno ritrovato i resti di un cadavere in località Casina, tra Riva di Solto e Zorzino e hanno lanciato l’allarme. Sono stati trovati anche brandelli di abiti e gli scarponi che potrebbero appartenere proprio a Renatino. I resti – tra cui pare ci fosse anche un filo d’acciaio che riconduce ad un intervento sulla colonna vertebrale – sono stati trasferiti alla camera mortuaria del cimitero di Riva di Solto a disposizione dell’autorità giudiziaria.