Regione Lombardia, dopo il caos è tornato disponibile il fascicolo sanitario

“Tutti i servizi del Sistema Informativo Socio-Sanitario di Regione Lombardia, compreso il Fascicolo sanitario elettronico, hanno ripreso a funzionare correttamente da questa mattina. Nessun dato è andato perso”, con questa nota Aria Spa ha comunicato il ripristino completo dei servizi del Siss.

Da sabato 14 agosto il Sistema Informativo Socio-Sanitario (cioè l’insieme delle applicazioni e delle infrastrutture informatiche che concorrono all’erogazione dei servizi socio-sanitari in Lombardia) non era funzionante.

“Il malfunzionamento – aveva spiegato Federfarma, l’associazione dei farmacisti – comporta un blocco della normale operatività delle farmacie, che quindi si trovano impossibilitate a erogare servizi che richiedono la tracciatura all’interno del SISS (compresi tamponi e green pass). Anche per quanto riguarda le prescrizioni mediche dematerializzate, queste possono essere erogate solo in presenza del promemoria digitale o cartaceo”.