RANZANICO – Valeria riapre il bar del centro sportivo: “La gente mi dice: ‘Finalmente abbiamo ancora un punto di ritrovo in paese”

732

Alcuni mesi fa, quando il bar del centro sportivo di Ranzanico aveva chiuso i battenti, un’atmosfera plumbea era calata sulla ‘parte alta’ del territorio comunale. Il centro storico e l’area circostante affacciata sul Lago di Endine erano infatti rimasti ‘organi’ di centri di ritrovo (se si escludono, la chiesa, l’oratorio e il negozio di alimentari). Il bar di fronte al Municipio era infatti ormai chiuso da pochi anni e con la chiusura di quello del centro sportivo il paese sembrava ‘morto’. E, essendo in clima preelettorale, ciò aveva alimentato le polemiche.

Da martedì 25 giugno, però, nel centro sportivo è stato aperto il Bar Calipso, gestito da Valeria Valetti. “Sono entusiasta di questa nuova avventura. Io ho lavorato vent’anni in ristoranti, bar e hotel: dai Pescatori di Ranzanico alla Locanda del Boscaiolo di Monasterolo e al Miranda di Zorzino. Finora ho lavorato come dipendente, mentre stavolta sono io la titolare. È stato per me un modo di mettermi in gioco, di provare a me stessa quello che valgo.

ARTICOLO COMPLETO SUL NUMERO IN EDICOLA DAL 5 LUGLIO

 

pubblicità