RANZANICO – Partiti i lavori per mettere al sicuro la valletta Poiana. Il sindaco: “Ogni tanto cadono massi e c’è il rischio di dover chiudere la strada. La minoranza? Non è propositiva”

309

Un’opera annunciata e attesa da tempo è finalmente partita a Ranzanico, lungo la strada che dal centro abitato conduce alla montagna, meta di moltissimi visitatori attratti dal paesaggio.

Si tratta dell’intervento per la messa in sicurezza della valletta Poiana, opera finanziata dalla Regione Lombardia.

Lunedì 19 ottobre – spiega il sindaco di Ranzanico Renato Freri – sono iniziati i lavori alla valletta Poiana per la messa in sicurezza di quel costone che è pericolante. Ogni tanto, infatti, cadono dei massi, quindi c’è il rischio, con massi più grandi, di dover chiudere la strada, che tra l’altro è molto frequentata. Se si dovesse chiudere SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 23 OTTOBRE

pubblicità