RANZANICO – L’ira di Buelli verso Freri: “E’ stata resa edificabile un’area più vasta della Roncaglia…”. La villa ottocentesca e il “consumo di suolo

Sergio Buelli, sindaco di Ranzanico dal 2004 al 2014 e leader dell’attuale minoranza, si è alzato ed ha abbandonato la seduta del Consiglio comunale mentre parlava il suo successore Renato Freri. I due sono stati protagonisti di un appassionante testa a testa elettorale la scorsa primavera: un clamoroso pareggio (359 a 359) che aveva reso necessario un turno di ballottaggio, poi vinto dall’attuale primo cittadino (che già nel 2014 aveva vinto per una manciata di voti).

L’ordine del giorno dell’ultima seduta del Consiglio comunale prevedeva la discussione di una sua interpellanza di Buelli.

Mi riferivo ad un intervento particolarmente rilevante che riguarda l’area che sta dietro la vecchia filanda… SU ARABERARA IN EDICOLA DA VENERDI 6 MARZO