RANZANICO – La prima ambulanza ‘collauda’ la nuova strada

1085

I nuovi 120 metri di Via Papa Giovanni XXIII nella parte alta di Ranzanico non sono ancora collaudati, perché si dovrà attendere fra pochi mesi la posa del tappetino. A ‘collaudarla’ ci ha però già pensato un’ambulanza che a pochi giorni dall’apertura della nuova strada l’ha utilizzata per raggiungere quella parte del centro storico che finora era irraggiungibile per i mezzi di soccorso a causa della strettoia di Via Gandino.

Abbiamo avuto la prova di come il prolungamento di Via Papa Giovanni XXIII che abbiamo realizzato in questi mesi sia molto utile. Un residente – spiega il sindaco di Ranzanico Renato Freriha infatti avuto bisogno dell’ambulanza e questa ha potuto raggiungere la sua abitazione passando per la nuova strada, anche se non è ancora stata collaudata”. …

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 3 GIUGNO

pubblicità