RANZANICO – INTERVENTO – La maggioranza fa quadrato attorno a Freri

114

“La maggior parte dei membri rimasti nel gruppo sostengono Renato da molti anni, quindi – evidentemente – ne accettano lo stile di guida”

Riceviamo e pubblichiamo la lettera del gruppo ‘Insieme per Ranzanico’ che risponde all’intervento dell’ex consigliere comunale Antonello Piras sull’ultimo numero di Araberara. Al centro dei due interventi c’è l’attuale situazione del gruppo di maggioranza guidato dal sindaco Renato Freri, che ha perso alcuni suoi componenti negli ultimi mesi. L’ingresso di nuovi consiglieri comunali al posto dei due dimissionari ha consentito al primo cittadino di mantenere una rassicurante maggioranza in Consiglio comunale. Questo, ovviamente, se non ci saranno ulteriori defezioni.

***

Spett.le Direttore

In risposta alla lettera di Antonello Piras sul numero del 22 ottobre, il gruppo di maggioranza Insieme per Ranzanico intende contraddire la conclusione univoca di Antonello relativa al presunto malcontento nella maggioranza. Nel gruppo esiste, ovviamente, una dialettica sui vari temi, discussi a volte anche vivacemente per recepire i punti di vista diversi dei membri del gruppo sui vari argomenti, ma per noi tale approccio denota democrazia e non un segnale di crisi o malcontento.

Per quanto riguarda lo stile di guida del sindaco Renato Freri, possiamo soltanto dire che ogni sindaco ha il suo stile personale che può essere o meno condiviso: per quanto riguarda il gruppo di maggioranza, la maggior parte dei membri rimasti nel gruppo sostengono Renato da molti anni, quindi – evidentemente – ne accettano lo stile di guida. Non comprendiamo, altresì, come Antonello Piras possa esprimersi per gli altri membri del gruppo tuttora in maggioranza a sostegno del sindaco Renato Freri, senza averne alcun titolo ed alcuna delega…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 5 NOVEMBRE

pubblicità