RANZANICO – “Arrivederci e grazie, don Mario”. Ranzanico saluta il vecchio parroco e aspetta don Luca

Don Mario Brignoli non ha nascosto la sua commozione quando, in occasione dei solenni festeggiamenti della Madonna del Rosario, i parrocchiani di Ranzanico si sono stretti attorno a lui per salutarlo. Pochi giorni prima lui aveva già fatto il suo ingresso a Cicola, dove opererà nei prossimi anni in qualità di vicario interparrocchiale delle Parrocchie dell’Unità pastorale di Carobbio degli Angeli, in Val Calepio.

La festa della Madonna del Rosario è iniziata il 4 ottobre e si chiude il 13, il giorno dopo l’ingresso ufficiale del nuovo parroco don Luca Nessi (finora parroco di Carona, Foppolo e Valleve). In realtà, il nuovo parroco si è già fatto conoscere dai suoi nuovi parrocchiani. Con il suo predecessore ha visitato i bambini della scuola dell’infanzia ed era presente al rinfresco in onore di don Mario…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 11 OTTOBRE