PREMOLO – Salta la tradizionale “Festa dei Burlapóm”. Spazio invece alle visite guidate sul territorio ed alle serate culturali

350

Tra i tanti eventi che l’emergenza ha cancellato c’è anche l’ormai tradizionale “Festa di Burlapóm “ e di tutte le manifestazioni ad essa collegate, come i tornei di pallavolo e di calcetto, l’acqua-volley, la Festa delle Mele. Come recita infatti un comunicato dell’Associazione, “siamo consapevoli che la Festa di Burlapóm è sempre stata un momento importante di aggregazione, di divertimento –intrattenimento per il nostro paese e non solo; e anche sempre occasione per collaborare con commercianti, allevatori esercenti e produttori locali per l’acquisto dei prodotti necessari allo svolgimento della festa. Ma valutando la situazione del momento ed accogliendo la richiesta di ASCOM, nel rispetto di tutte le vittime di questa pandemia, per ottemperare alle misure di sicurezza e prevenire altri contagi, abbiamo deciso per sospendere l’edizione 2020 della nostra festa”…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 19 GIUGNO

pubblicità