PREMOLO – Il Consiglio ha deliberato la riduzione del 25% degli oneri per chi ristruttura edifici ubicati nel centro storico del paese

Nella sua recente seduta del 9 marzo scorso il Consiglio Comunale ha approvato i criteri per incentivare opere di rigenerazione urbana, cioè il recupero del patrimonio edilizio esistente, una misura prevista dallo Stato con una legge risalente al 2018:

 “Abbiamo in pratica deliberato  una riduzione del 25% per cento degli oneri a quanti decidessero di ristrutturare edifici nei nuclei storici,  nel nostro caso nell centro storico del paese – spiega il sindaco Omar Seghezziuna facilitazione per i nostri concittadini che già avevamo ipotizzato quando avevamo presentato la nostra Lista alle elezioni amministrative e il nostro programma elettorale”.

Il primo cittadino è inoltre soddisfatto del contributo di 98.000 euro arrivato dal Ministero degli Interni per investimenti di regimazione idraulica del Reticolo Minore gestito dalla Comunità Montana…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 19 MARZO