PREMOLO – Daniele Titta, Campione regionale Juniores di nuoto di fondo in vasca: “Sto in piscina fin da quando ero piccolo, e ci ho preso gusto”

176

Un’altra bella affermazione quella di Daniele Titta, che il 12 marzo scorso, durante i Campionati Regionali di Nuoto di Fondo in vasca da 50 metri ha vinto la gara dei 5.000 metri col tempo di 56 minuti e 26 secondi, affermazione che gli è valsa la conquista di Campione Regionale della categoria Juniores e che gli ha guadagnato la possibilità di disputare a Riccione, il prossimo 7 aprile, le finali nazionali di questa specialità.

Daniele Titta, quasi diciottenne, studente del corso Geometri al ‘Fantoni’ di Clusone, è l’ultimo di 3 fratelli –Pierandrea, di 23 anni e Stefano di 20 – e al nuoto si è avvicinato fin da piccolissimo:

“La mia mamma, Gloria, che ha paura dell’acqua e non sa nuotare, come tante persone dei nostri paesi, del resto, non voleva che crescessimo anche noi con questa paura e così, d’accordo con papà Paolo, ci ha voluto portare tutti in piscina fin da piccoli perché prendessimo confidenza con questo elemento…E noi  ci abbiamo preso gusto, come si dice, al punto che, iscritti alla ‘Radici Nuoto’, abbiamo cominciato a gareggiare e continuiamo a farlo”….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 1 APRILE

pubblicità