PREDORE – Riapre dopo alcuni mesi la filiale di Banco BPM

Battaglia vinta!”. Con queste due parole e con toni trionfalistici il sindaco di Predore Paolo Bertazzoli ha annunciato su facebook ai suoi concittadini la conclusione di una vicenda che ha generato un grande malumore in paese.

Come in molti altri paesi delle province di Bergamo e Brescia, infatti, per più di tre mesi le filiali del Banco BPM (l’ex Credito Bergamasco) sono rimaste chiuseSUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 19 GIUGNO