PREDORE – Nuovi bandi per sostenere le attività economiche e le famiglie

Sempre preoccupata per gli effetti della pandemia sulla vita dei cittadini, l’Amministrazione lavora per attivare sempre nuove forme di aiuto, sotto forma di bandi ad hoc, per sostenere l’economia provata dalle restrizioni anti- contagio:

Il 30 novembre scorso si è concluso il bando che ha distribuito contributi da un minimo di 400 euro ad un massimo di 4000 a quattordici attività del nostro territorio – dice il sindaco Paolo Bertazzoli -, bar, ristoranti, alberghi e soprattutto piccoli negozi di vicinato messi a dura prova dalle chiusure forzate sia della prima che della seconda ondata, esercizi che, seppur di dimensioni ridotte, sono molto importanti per tenere viva non solo la vita economica ma anche quella sociale della nostra comunità”.

Un secondo bando, che rimarrà aperto fino al 20 gennaio prossimo, riguarderà invece le famiglie in difficoltà…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 4 DICEMBRE