PREDORE – La chiusura della SP469, l’auto del Messo, il Palalago e la ripartenza della scuola

di Roberto Vitali

Predore, la “Sanremo sul lago d’Iseo”. Non solo per la bellezza, ma anche – evidentemente – per la quantità di opere messe in campo. Il sindaco Paolo Bertazzoli a tutto campo: cominciando dalla… motonave “ibrida”, 2 milioni e mezzo (poco meno) di spesa, ferma da due anni, mai entrata in servizio… (vedi araberara del 28 agosto pag. 31 – n.d.r.).

“Su questa vicenda ho poco da dire, tranne che è stato effettivamente un bel pasticcio. Purtroppo ciò accade sovente nell’ambito degli appalti pubblici, poiché la normativa a riguardo è eccessivamente garantista nei confronti delle imprese, ed il Comune si ritrova ad avere in mano meno armi rispetto a quelle che avrebbe un privato cittadino per far rispettare le proprie ragioni.”

E c’è anche la vicenda del danneggiamento dell’auto del Messo comunale… 

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 25 SETTEMBRE