PREDORE – Il ricordo di Cesare Fedrighini

E’ mancato a Predore la scorsa settimana Cesare Fedrighini. Si trattava di un uomo sottoposto da anni a cure mediche perché affetto da malattia renale che lo costringeva a cambio del sangue presso l’ospedale. Nonostante ciò Fedrighini non si risparmiava negli aiuti alla popolazione e ciò in molti campi: protezione civile, vita parrocchiale e altri momenti in cui la sua vista e la sua preparazione rendevano i suoi interventi più che apprezzati. Sempre presente in parrocchia, sempre sicuro nei suoi interventi, sia che si trattasse di scritti che di discorsi orali: Cesare era sempre lì, pronto a fornire le sue competenze.

Era un uomo privo di vizi e di cattive abitudini, sempre leale e collaborativo. Ha ricostruito la sezione Aido di Predore facendovi iscrivere moltissimi amici e conoscenti e tenendovi spesso riunioni in cui leggeva le sue poesie adatte alle circostanze. …

SUL NUMERO IN EDIC0LA DA VENERDI’ 24 LUGLIO