PONTE SELVA – IL PERSONAGGIO – Chiara Colotti, la “voce del Papa” su Vatican News

1523

25 anni e un grande sogno: essere selezionata tra altri giovani di tutto il mondo per accedere alla Missione Permanente della Santa Sede presso l’ONU di Ginevra. Chiara Colotti, nata a Ponte Selva, si è preparata a realizzare questo sogno lavorando per tre mesi presso il Dicastero per la Comunicazione nello staff editoriale di Vatican News, il nuovo sistema di informazione voluto da Papa Bergoglio il quale, con un apposito Motu Proprio, nel 2015, ha voluto riunire tutte le realtà della comunicazione vaticana perché coinvolgessero le nuove generazioni e le varie culture del mondo.

Chiara, dopo il diploma al Liceo Socio-Psico-Pedagogico Rezzara, ha conseguito la laurea magistrale in Interpretariato di Conferenza presso la IULM di Milano, specializzandosi in inglese e spagnolo.

“Ma non ero del tutto soddisfatta – dice – attratta com’ero dal mondo istituzionale e da tutto ciò che riguarda le relazioni internazionali. Le lingue certo sono uno strumento prezioso ed indispensabile, ma sentivo che mi mancava qualcosa ed ero indecisa sul proseguire il percorso nell’ambito linguistico o in quello del diritto internazionale”.

Ed è appunto sulle relazioni internazionali che Chiara frequenta un master, ovviamente in inglese, alla Cattolica, alla conclusione del quale invia la sua candidatura per uno stage di 3 mesi. Così viene chiamata in Vaticano, dove inizia a lavorare su vari fronti…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 10 GENNAIO

pubblicità