PONTE NOSSA – Quasi un milione di euro per la rotonda dalla Regione. Mazzoleni si ricandida e spunta un nuovo candidato

E ora c’è anche lo stanziamento di 980.000 euro per la messa in sicurezza dell’intersezione ‘situata al  km 27+280 della Sp ex Ss 671 della Val Seriana nel Comune di Ponte Nossa’ che tradotta vorrebbe dire la rotonda annunciata e attesa da anni.  Lo prevede una delibera approvata oggi dalla Giunta regionale lombarda su proposta dell’assessore alle Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile, Claudia Maria Terzi.  La delibera conferma lo stanziamento incluso nel Patto per la Lombardia e da il via libera allo schema di convenzione (con Comune di Nossa e Provincia di Bergamo) per la progettazione e la realizzazione di una rotatoria.  “Si tratta – spiega Terzi – di risorse importanti che Regione mette sul Tavolo per un’opera fondamentale per il territorio, già indicata come prioritaria e presente all’interno del Patto per la Lombardia. L’obiettivo è aumentare la sicurezza stradale e dunque ridurre il rischio di incidentalità in un tratto di strada particolarmente delicato, che comprende gli accessi a via Dei Partigiani e all’area commerciale. La convenzione consente di attuare le procedure necessarie alla realizzazione dell’intervento, definendo i ruoli dei diversi soggetti coinvolti. Il cronoprogramma prevede che i lavori partano nella seconda metà del 2019”. ..

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 12 OTTOBRE