PONTE NOSSA – Nel cuore del Piano Attuativo dell’area ex-Cantoni. Ecco l’area industriale più importante dell’Alta Val Seriana: oltre 200 nuovi posti auto, 8.000 mq di aree acquisite

383

Scordatevi Clusone, scordatevi Ardesio, scordatevi tutte le zone industriali dell’Alta Valle. Scordatevi le grandi realtà della bassa. L’area industriale più importante dell’Alta Val Seriana sarà qui, a Ponte Nossa. Area ex Cantoni. Il Piano Attuativo è stato definitivamente approvato dalla Giunta comunale promosso congiuntamente da tutti i proprietari dell’area “ex Cantoni”: Officine Meccaniche srl di Ponte Nossa, Cantoni Itc, Ster spa, e Sides srl. “Si tratta di  una pagina storica nella vita della comunità Nossese  – commenta con soddisfazione il sindaco Stefano Mazzoleni – perché l’area potrà dunque uscire dall’attuale stato di degrado per essere sede di una preziosa attività produttiva, importante per garantire sviluppo e occupazione al nostro paese e, in prospettiva, anche di altre comunità dell’alta Valle Seriana. Si tratta di un segno concreto della volontà dell’Amministrazione di contrastare l’abbandono delle aree montane, di un investimento lungimirante da parte di una realtà imprenditoriale locale e, concedetemelo, anche di un segnale di ottimismo per tutti noi e per le generazioni future”. ..

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 28 GIUGNO

pubblicità