PONTE NOSSA – Messa in sicurezza Via Risorgimento da frane (l’ultima l’estate scorsa) e allagamenti

143

C’è un quartiere di Ponte Nossa che sta su in alto, al confine con Premolo. Nel dicembre 2019 alcune case sono state allagate ma la zona aveva avuto problemi già negli anni 80, anche se non nello stesso punto. La zona è quella sopra Via Risorgimento. Qui c’è una mulattiera che segna appunto il confine tra i due paesi. A giugno c’era stato un movimento franoso con diversi metri cubi di materiale che minacciavano di provocare altri allagamenti.

pubblicità

Il Sindaco di Ponte Nossa Stefano Mazzoleni aveva segnalato quanto avvenuto ovviamente chiedendo un intervento di urgenza allo STER che è l’emanazione della Regione per questi eventi eccezionali sul territorio.

E dopo i sopralluoghi la Regione aveva stanziato 100 mila euro riconoscendo l’urgenza dell’intervento. Il costo complessivo, a progetto, era di 140 mila euro. E il Comune è riuscito ad ottenere altri 20 mila euro dal BIM e altri 10 mila euro e rotti dallo Stato, per cui la rimanente cifra era stato coperta poi direttamente con il bilancio comunale. ..

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 4 DICEMBRE

pubblicità