PONTE NOSSA – “Facciamo tamponi molecolari, ogni giorno c’è la coda”

361

Viaggio nelle farmacie del territorio. Sono invece molto più organizzate le farmacie sul territorio, tanto lavoro ma code che vengono smaltite tutto sommato in poco tempo.

Sotto la tettoia antistante la farmacia della dott.ssa Antonella Agostini c’è il consueto e nutrito capannello delle persone che aspettano il loro turno per sottoporsi al tampone molecolare. Mi ci reco al mattino presto, sperando di trovare una fila più corta e la farmacista un po’ più libera dei giorni scorsi in cui l’avevo ‘perseguitata’ con le telefonate alle quali non poteva rispondere. Il suo infatti è l’unico presidio sanitario che nella zona eroghi questo tipo di prestazioni: la dott.ssa Antonella se ne occupa personalmente, lasciando il resto del lavoro ai suoi tre dipendenti, del resto sempre occupatissimi anch’essi….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 7 GENNAIO

pubblicità