PONTE NOSSA – 250 MILA EURO DI INTERVENTI – Cimitero: 1° lotto finito, 2° lotto entro fine anno, 3° lotto da febbraio 2021 e… l’idea di un 4° lotto

Il Covid ha avuto l’effetto di far accelerare i tempi per la manutenzione straordinaria del cimitero di Ponte Nossa. Il riferimento potrebbe essere inteso come una necessità per le sepolture. No, come ha raccontato il sindaco Stefano Mazzoleni, la chiusura anticipata rispetto agli altri Comuni della zona di tutte le attività che potessero provocare assembramenti ha avuto una ricaduta positiva, Ponte Nossa ha avuto pochissimi morti per Covid, pur nell’emergenza che ha chiamato in causa direttamente il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella che si è attivato per far arrivare un medico in piena pandemia. Questo l’abbiamo raccontato sull’ultimo numero, accennando anche ai lavori in corso al cimitero. 

L’accelerazione è dovuta ai finanziamenti arrivati dallo Stato e dalla Regione. Lo spiega il sindaco: “C’è uno stanziamento del Governo che prevede un contributo di 50 mila euro ogni anno per i piccoli Comuni. Era precedente all’emergenza Covid e vale dal 2019 al 2024, fondi che sono destinati a investimenti sul territorio. Con questi abbiamo portato a termine il primo lotto di lavori al cimitero….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 23 OTTOBRE