PIARIO – Ripreso il servizio di trasporto dei malati oncologici da parte del gruppo degli “Amici dell’Oncologia” – I Volontari disponibili anche per i vaccini

(E’ ripreso a partire dal  12 aprile scorso il servizio di trasporto degli ammalati oncologici da parte dei Volontari dell’associazione “Amici dell’Oncologia Valle Seriana e Valle Cavallina”.

Destinatari del servizio sono i malati bisognosi di essere sottoposti a trattamenti di chemioterapia, radioterapie e visite oncologiche presso gli ospedali di  Piario, Alzano Lombardo, Seriate e ‘Papa Giovanni’ di Bergamo.

Ricordiamo che l’attività del gruppo di Piario dell’Associazione  – che opera nei paesi di Piario, Clusone, Ponte Nossa, Gazzaniga, Gandellino, Cene, Castione della Presolana, Rovetta, Parre, Gromo, Gromo S. Marino, Cerete, Premolo, Albino, Ardesio e Casnigo – si era interrotta l’anno scorso a causa dell’emergenza Coronavirus, interruzione  che aveva penalizzato non poco i malati oncologici rimasti privi di un aiuto importante e molto richiesto:

“Sì, si era creata una brutta situazione – spiega il responsabile Renato Bastioni che coordina  il numeroso gruppo dei Volontari, autisti ed accompagnatori…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 23 APRILE