PIANICO – TAVERNOLA – Franco Bettoni alla presidenza INAIL

Il Consiglio dei Ministri ha dato l’ok alla nomina di Franco Bettoni, tavernolese trapiantato a Pianico, a presidente dell’INAIL (Istituto Nazionale per l’Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro). La proposta è stata presentata dal vive premier e ministro del lavoro e politiche sociali Luigi Di Maio. L’ok del Consiglio dei Ministri non significa ancora che la nomina sia esecutiva. Si tratta di una proceduta che ha i suoi passaggi in Commissione e quindi richiede qualche settimana. Ma praticamente si tratta di una nomina a tutti gli effetti.

Franco Bettoni. L’attuale presidente dell’ANMIL, l’Associazione Nazionale Lavoratori Mutilati e Invalidi del Lavoro) Zoello Forni «Per la prima volta nella storia dell’INAIL la carica di Presidente viene conferita a un invalido del lavoro, nonché a una delle figure più rappresentative dell’ANMIL. In tal senso consideriamo la scelta di Bettoni come il segno di una forte attenzione alle politiche di contrasto al fenomeno degli incidenti sul lavoro e delle malattie professionali, nonché alla tutela delle vittime»…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 28 GIUGNO