Pianico premia i suoi studenti meritevoli ed il suo storico insegnante Severino Pietro Zana

Nella giornata di sabato 14 dicembre, presso la Sala Consiliare, l’Amministrazione Comunale di Pianico ha premiato i suoi studenti più lodevoli, assegnando a loro borse di studio al merito scolastico e premi al merito didattico.

La manifestazione è iniziata con i convenzionali e tradizionali saluti agli studenti, ai loro familiari e ai tanti cittadini presenti da parte del Consigliere delegato all’Istruzione Carlo Ziboni.

Dopodiché si è dato spazio all’ospite d’onore di quest’anno, il “Maestro” Zana Pietro Severino, da poco in pensione dopo aver dedicato più di quarant’anni all’insegnamento.

La sua carriera scolastica si è svolta quasi esclusivamente presso la scuola primaria di Pianico e, per esprimergli riconoscenza e ringraziarlo del contributo e del prestigio dato all’Istituto, l’Amministrazione Comunale, in rappresentanza di tutti i pianichesi, ha deciso di consegnare una targa ricordo.

Durante la presentazione di quello che è stato definito il Maestro per antonomasia sono stati inoltre sottolineati la passione che ha sempre dimostrato per il suo paese, anche nell’ambito del volontariato, e l’impegno profuso nelle Amministrazioni Comunali passate.

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI0 20 DICEMBRE