PIANICO – INTERVENTO – Un altro aumento dell’Irpef dopo l’aumento boom dello scorso anno, a pagare cittadini e pensionati

A seguito del Consiglio Comunale de 20.04.2020,  l’Amministrazione del Comune di Pianico, come scelta politica,  ha proposto e  votato a maggioranza  per l’aumento dell’addizionale IRPEF dello 0,2%.

Si ricorda che l’Amministrazione attuale ha aumentato già l’anno precedente (2019) l’addizionale irpef dello 0.5%, al fine di avere un introito di oltre 20.0000 euro,   e quest’anno (2020) ha previsto  e deciso un ulteriore aumento dello 0.2% , prevedendo un introito  nel prossimo periodo nelle casse del comune di circa 96.00 euro, che grava sulle tasse di tutti i cittadini lavoratori e pensionati del Comune di Pianico.  Nello specificare l’addizionale comunale all’IRPEF è un’imposta dovuta da tutti coloro che producono un reddito, da lavoro dipendente, pensione o di lavoro autonomo,  determinato ai fini dell’IRPEF nazionale;.è  facoltà di ogni singolo comune istituirla, stabilendone l’aliquota e l’eventuale soglia di esenzione nei limiti fissati dalla legge statale…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 8 MAGGIO