PIANICO – CASTRO – Il ricordo di Mauro Paris e della sua mamma, morto a 3 settimane di distanza

Mauro Paris se lo è portato via il Covid, in questo maledetto 2020 ma lui qui rimane e rimarrà sempre nel cuore e nello sguardo di chi lo ha conosciuto “Una persona buona che quando c’era da dare una mano era sempre in prima fila – racconta un amico – giocavamo a pallone insieme anni fa, ma lui era rimasto sempre quello, che quando ti vedeva si fermava a chiederti come stavi, una disgrazia per tutti. Raggiunge la sua Cinzia che lo aveva preceduto qualche anno fa”. Mauro, 51 anni, di Castro ma residente a Pianico da tempo, solo pochi giorni fa aveva detto addio alla sua mamma con un post commovente su facebook: “Ciao mamma, fai buon viaggio, il tuo ultimo viaggio, adesso sei con il tuo Severino per sempre, salutami anche la mia Cinzia, qui mancherai a tutti”. Già, e ora Mauro si è ricongiunto con a loro. Una vita dura la sua, ma non ha mai mollato, la morte dei suoi cari, quella della sua amata Cinzia, pochi giorni fa la sua mamma. Ma Mauro in fondo non se ne va, il suo sguardo franco, aperto, buono rimane e rimarrà sempre.  Dopo la morte attendono gli uomini cose che non sperano e neppure immaginano”. (Eraclito)…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 4 DICEMBRE