PEIA – Silvia Bosio: “Noi sindaci abbiamo dovuto inventarci di tutto per sopperire alle mancanze ed alle inefficienze del sistema sanitario”

“In questo periodo i sindaci, di fronte ai disservizi ed alle inefficienze del sistema sanitario, hanno dovuto ‘inventarsi’ di tutto e di più per sopperire alle tante mancanze e venire incontro ai bisogni dei loro concittadini, e anche noi, ovviamente, non abbiamo fatto eccezione”.

La sindaca Silvia Bosio ripercorre il periodo più critico dell’emergenza Coronavirus che anche a Peia ha lasciato una lunga scia di vittime:

“Da dopo Pasqua per fortuna non si registrano più decessi in paese e la situazione sembra sotto controllo, grazie anche ai nostri concittadini che si sono dimostrati molto collaborativi. Ma la gente ora è sempre più stanca e preoccupata e i decreti non stanno aiutando nessuno perché non sono chiari e non considerano alcune situazioni. Per esempio i genitori che torneranno al lavoro a chi lasceranno in custodia i loro figli visto che asili e scuole non riaprono? Ai Nonni , che sono le persone più fragili di fronte al contagio?…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 8 MAGGIO