PARZANICA – Il ritorno di Battista e il ko di Corrado

 Sono molto felice, non tanto per me, perché io potrei anche stare a casa (ride, ndr), ma per la squadra di giovani che abbiamo costruito e non mi stancherò mai di dire che è ora che inizino loro a prendere in mano le redini del tessuto sociale e amministrativo… sono molto interessati, hanno voglia di imparare e mettersi in gioco, siamo noi che spesso li abbiamo lasciati in disparte. Devono essere loro a proseguire e ad avere a cuore il loro paese e non fare in modo che vengano persone da fuori ad amministrare”. Sorride il nuovo sindaco di Parzanica Battista Cristinelli, dopo aver ottenuto il 55,07% dei consensi contro il 44,93% dell’altro candidato, Corrado Danesi.

Per Cristinelli questo è un ritorno, è infatti già stato sindaco del paese dal 2001 al 2011.

Se me l’aspettavo? Ho sentito un po’ di commenti e sembrava che molta gente fosse dalla mia parte, ma poi si sa che una volta dentro le urne… le cose possono cambiare. Io e il mio gruppo ci abbiamo messo la faccia e non ci siamo nascosti dietro a strane figure di politicanti, siamo pronti per lavorare con onestà e trasparenza e metterci al servizio del paese….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 25 SETTEMBRE