PARRE – Via Cossaglio: entro febbraio la fine dei lavori per la somma urgenza. Poi il via ad altri interventi

Un cantiere vicino alla chiusura e un altro che si aprirà. Sempre in via Cossaglio. L’area interessata è quella che da tempo è sotto l’attenzione dell’amministrazione comunale di Parre. Nel 2020 un intervento di sistemazione da 112 mila euro che ha permesso di imbrigliare lo sperone roccioso che aveva causato il distacco di rocce pericolanti nel 2019. Poi nel mese di settembre un nuovo episodio di distacco, a una settantina di metri di distanza. Ma da regione Lombardia sono arrivati i fondi che hanno permesso di tamponare l’emergenza e anche di programmare un intervento più consistente.

“Entro il 28 febbraio dobbiamo rendicontare tutti i lavori relativi alla somma urgenza – spiega il sindaco Danilo Cominelli -, si tratta della messa in sicurezza del fronte montano, con lavori da 162 mila euro (di cui 100 mila euro dalla regione per la somma urgenza, 20 mila dal BIM e 42 mila messi dal Comune). I lavori quasi terminati”…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 22 GENNAIO