PARRE – Un progetto da 300 mila euro per la riqualificazione del municipio: si parte con i nuovi serramenti

Siamo ripartiti, non è facile ma cerchiamo di portare avanti le opere che avevamo in programma”. Il sindaco Danilo Cominelli prova ad essere ottimista. La fase della ripartenza dopo l’emergenza sanitaria è segnata a Parre da un’accelerazione sul fronte delle opere pubbliche. Nelle scorse settimane sono ripartiti i lavori all’alpeggio Vaccaro: secondo e terzo che permetteranno di completare la riqualificazione della strada di accesso e anche della terza baita. Ha preso il via anche l’atteso intervento per la messa in sicurezza di via Cossaglio, mentre è in dirittura d’arrivo il cantiere per l’installazione della fibra ottica. “Nei prossimi giorni inizierà il ripristino degli scavi – spiega il primo cittadino –. Insieme alla sistemazione delle strade fatte da Openfiber partiranno anche le asfaltature svolte con le nostre risorse. Ogni anno investiamo delle cifre per portare avanti un piano asfalti”…

 

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 19 GIUGNO