PARRE – Strada di Cossaglio: arrivate le autorizzazioni, mancano solo gli ultimi accordi, poi via ai lavori

Tanti passaggi. Tempi che si allungano. Ma le pratiche procedono e ora siamo a buon punto. I lavori di messa in sicurezza della strada di Cossaglio, che permetteranno di riaprire il collegamento tra Premolo e Parre, si avvicinano. Dopo la caduta di un masso e la perizia effettuata da un geologo, il sindaco di Parre aveva provveduto alla chiusura della strada e alla richiesta di fondi dagli enti sovracomunali per poter effettuare i necessari interventi di bonifica.

Il finanziamento richiesto dal Comune guidato da Danilo Cominelli è arrivato nello scorso mese di novembre: 100 mila euro a fondo perduto stanziati da regione Lombardia. Alla fine dello stesso mese, è stato conferito alla dottoressa Mariantonia Ferracin l’incarico professionale per la redazione della progettazione definitiva ed esecutiva dei lavori di messa in sicurezza del versante franoso. Un progetto che prevede un quadro economico complessivo di 112 mila euro (di cui 78 mila per lavori e 34 mila per somme a disposizione dell’amministrazione). …

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 20 MARZO