PARRE – Riprende la Libera Associazione dei Donatori di Sangue, rinnovate anche le cariche

68

Dopo la pausa forzata dovuta alla pandemia, anche la LADS (Libera Associazione Donatori di Sangue) torna alla vita associativa ed agli adempimenti previsti dal suo Statuto: domenica 22 c. m. terrà infatti la sua assemblea generale, con l’elezione del nuovo Consiglio e del nuovo Presidente che durano in carica tre anni.

“Sarà anche l’occasione per celebrare la nostra festa sociale annuale e per inaugurare una panchina rossa,  simbolo della nostra condivisione della  lotta alla violenza contro le donne – spiega l’attuale presidente Giampiero Camillie poiché la nostra associazione è collegata all’ADMO (Associazione per il Dono del Midollo Osseo) e all’AIDO (Associazione Italiana Donatori di Organi), con le quali collabora,  quest’iniziativa l’abbiamo presa insieme, come reciterà la targa posta sulla panchina stessa”….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI 20 MAGGIO

pubblicità