PARRE I 50 anni di “Lampiusa”, il gruppo folclorico che ha riscoperto l’antico “costume di Parre”

509

Parre e il gruppo Lampiusa non si possono scindere. Da 50 anni siamo impegnati nel recupero di costumi e tradizioni, di canti e piatti della tradizione parrese… e lo faremo anche in futuro”.

Gianluca Cossali ha solo 25 anni ed ha esattamente la metà degli anni del gruppo folclorico “Lampiusa” di cui fa parte da diversi anni. “Sono entrato quando frequentavo la terza elementare; tra gli attuali 36 componenti del gruppo sono uno dei più giovani. Tra noi ci sono persone di tutte le età, dai bambini alle signore di oltre 80 anni”.

Nel primo fine settimana di agosto (da venerdì 3 a domenica 5) a Parre si festeggia il primo mezzo secolo di vita di questo gruppo, nato nel lontano 1968. “I fondatori erano stati Aldo Imberti, Rosanna Troletti e Vanni Poli; solo Aldo, che è stato sindaco di Parre, è ancora in vita e partecipa ancora alle nostre esibizioni. Loro tre erano appassionati di tradizioni locali e hanno deciso di recuperare il tradizionale ‘costume di Parre’, che era ormai stato abbandonato, come pure i canti e i balli del passato”. …

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 3 AGOSTO

pubblicità