Onore, incendio al centro sportivo. Da lunedì i lavori di ripristino

410
L’incendio divampato nel tardo pomeriggio di ieri, venerdì 2 settembre, al centro sportivo di Onore ha distrutto parte della copertura. Era stato da poco acceso il forno a legna quando la canna fumaria ha preso fuoco. Le fiamme hanno raggiunto la facciata e poi il tetto. Sono bruciati tra i 25 e i 30 metri quadrati di copertura. All’interno del locale c’era solo lo staff, che ha dato l’allarme. Per spegnere le fiamme sono intervenuti i vigili del fuoco di Clusone e i volontari dal distaccamento di Lovere.
Purtroppo ieri pomeriggio una parte del tetto della cucina del Centro Sportivo comunale ha preso fuoco, partendo dal forno della pizza e dalla canna fumaria (che sono andati completamente distrutti) – scrive il sindaco Michele Schiavi sui social -.
I danni sono importanti e li stiamo quantificando in questo momento. Il Ristorante avrebbe dovuto chiudere lunedì per ferie: di conseguenza la chiusura è anticipata e prorogata fino a fine lavori. Già questa mattina sono state rimosse le macerie, mentre da lunedì inizieranno i lavori di ripristino veri e propri.
Faremo il possibile per tornare ad aprire in poco tempo“.
pubblicità