ONORE – Il sindaco: “Contributi per chi fa consegne a domicilio gratis agli over 64. Ora cimitero, illuminazione e…”

Pochi giorni fa sul territorio dell’Unione dei Comuni della Presolana è stato riattivato il Centro Operativo Intercomunale per la gestione dell’emergenza sanitaria, in modo da coordinare ogni iniziativa. Partiamo proprio da qui: “A Onore – spiega il sindaco Michele Schiavi – la situazione è piuttosto tranquilla, ci sono pochissimi casi e tutte le persone stanno bene. Certo, la preoccupazione per le attività commerciali e per la perdita di socialità restano sempre molto alte, visto anche quello che abbiamo passato a marzo. Per quanto riguarda la scuola e la mensa tutto sta funzionando al meglio. Molti negozi possono tenere aperto e molti hanno saputo come reinventare la propria attività in questi mesi difficili”.

A questo proposito l’amministrazione comunale ha messo in campo un’iniziativa importante e di sostegno per le attività: “Abbiamo fatto un bando rivolto a tutte le attività che fanno consegne a domicilio e siamo felici perché la partecipazione è stata buona nonostante tutte le difficoltà di questo periodo, una decina di richieste. I negozi faranno le consegne gratuite sul nostro territorio agli over 64 a partire dal 1° dicembre e fino a fine dicembre del 2021 e otterranno un contributo dal Comune”.

SUL NUMERO IN EDICOLA DAL 20 NOVEMBRE