ONORE – Conclusi i lavori al tetto della Parrocchia, ora tocca al campanile (ma a quello ci pensa il Comune)

I lavori alla Parrocchia di Santa Maria Assunta procedono a passo spedito, la chiusura del cantiere è prevista per la primavera, ad aprile. Il maxi restauro da 214 mila euro, che prevede il restauro e il risanamento conservativo e le opere strutturali per la diminuzione della vulnerabilità sismica della struttura, era iniziato a metà dello scorso ottobre. E ora a che punto siamo? I lavori alla copertura sono stati conclusi gli ultimi giorni del 2019, le facciate sono ancora in fase di riqualificazione mentre con il nuovo anno è iniziato il restauro del campanile, che ora è avvolto dalle impalcature. SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 10 GENNAIO