NEMBRO Tuona il cannone: “Non voglio andare via” Ed i nembresi sono contrari al suo spostamento: “Deve restare qui. Se il sindaco lo vorrà spostare… qui scoppierà la guerra”

89

 

Un vecchio e glorioso cannone, uno dei più belli in circolazione, riposa assonnato di fronte all’ingresso del Cimitero di Nembro. Fino a qualche anno fa si trovava di fronte alla Biblioteca e lì, probabilmente, si trovava a suo agio.

I cittadini di Nembro lo avrebbero sempre tenuto lì, ma l’Amministrazione Comunale di centrosinistra ha deciso diversamente e l’ha spostato di fronte al Cimitero. Va bene, non ci sono state tragedie.

Ora che il vecchio cannone si è ambientato così bene e si fa ammirare da chi entra ed esce dal Cimitero, cosa succede? L’attuale Amministrazione Comunale, anche questa di centrosinistra, non lo vuole lasciare in pace. Lo vuole trasferire addirittura a Bergamo, al museo degli Alpini.

Cosa c’entro io con gli alpini – sembra dire il cannone – visto che sono di proprietà degli artiglieri di Nembro? Io non me ne voglio andare, voglio restare qui a Nembro”.

E’ un pensiero comune a tanti nembresi, che sono in… SU ARABERARA IN EDICOLA A PAG. 52

pubblicità