NEMBRO “Prima che il gallo canti…” Le campane non suonino, i galli non cantino ed i vecchi cannoni spariscano “Che tempi”, due parole che a volte sentiamo pronunciare dagli anziani, che assistono impotenti alla caduta di usi, valori e tradizioni che un te

92

 

Per chi ha sempre ritenuto naturale sentire il caldo suono delle campane, che da secoli accompagna i momenti lieti e meno lieti della vita dei nostri paesi, sembra assurdo sentire gente che se ne lamenta. Succede un po’ ovunque.

Ci si lamenta con i parroci perché la musica proveniente dai campanili disturba, “si tolga il batacchio o almeno si metta il silenziatore alle campane ”.

 

C’è poi stata recentemente una singolare polemica in salsa nembrese che ha… SU ARABERARA IN EDICOLA A PAG. 51

pubblicità