NEMBRO – I nembresi si preparano per la festa dello Zuccarello

Si apre per la comunità di Nembro un periodo molto intenso con i festeggiamenti della Madonna dello Zuccarello, la vera patrona dei nembresi. La Sagra inizia venerdì 26 luglio e finisce domenica 18 agosto con la possibilità di cenare tutte le sere a partire dalle 18,30 (l’8 e il 15 agosto ci si può fermare anche a pranzo) grazie all’impegno degli “amici dello Zuccarello” (più di un centinaio di volontari).

La novena di preparazione comincia martedì 30 luglio e si conclude mercoledì 7 agosto (le Messe vengono celebrate alle 6,30, alle 9 e alle 17,30 al Santuario). Tra il 7 e l’8 agosto saranno sparati i tradizionali mortaretti. Il giorno 8 (oltre alle Messe delle 6, delle 7,30 e delle 9) alle 10,30 ci sarà una solenne concelebrazione eucaristica con tutti i sacerdoti nativi e quelli che hanno prestato il loro servizio pastorale a Nembro. In questa occasione saranno ricordati gli anniversari di ordinazione sacerdotale: il 55° di padre Ferdinando Bergamelli (salesiano a Torino), il 50° di don Giuseppe Belotti e di don Ettore Persico (che è stato cappellano dello Zuccarello dal 2004 al 2015), il 45° di don Giuseppe Ravasio (cappellano del Santuario della Madonna del Pianto), il 10° di don Leonardo Zenoni (curato di Sotto il Monte)…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 26 LUGLIO