NEMBRO – Claudio Cancelli, simbolo della Nembro ferita ma pronta a rialzarsi. Il sindaco, positivo al virus: “E’ importante ricordare che tutti siamo responsabili verso tutti”

Tra i tanti nembresi infettati dal temuto Coronovirus c’è anche il sindaco  Claudio Cancelli, che alcuni giorni fa ha voluto dare personalmente la notizia ai suoi concittadini.

In questo modo, Cancelli è diventato una sorta di simbolo. Simbolo della Nembro ferita e messa in ginocchio dal virus venuto da lontano, la Nembro che vede la sua quotidianità offuscata dal costante suono delle ambulanze e dei “bollettini di guerra” che aggiornano quotidianamente l’elenco dei positivi, dei malati e, purtroppo, dei morti.

Il sindaco è però diventato anche il simbolo della Nembro che non si piange addosso, che si rimbocca le maniche e si dà da fare, che pensa a sé ma anche agli altri… SU ARABERARA IN EDICOLA DA VENERDI 6 MARZO