E’ morto don Leone Lanza, una vita tra Predore, Sovere e la Svizzera

don Leone Lanza

E’ scomparso a 86 anni don Leone Lanza, nativo di Predore, ma strettamente legato alla Parrocchia di Sovere. Don Leone era nato il 3 maggio 1931 sulle sponde del lago d’Iseo, ma ha sempre mantenuto un forte legame con la comunità parrocchiale di Sovere.

Don Leone, dopo essere stato ordinato sacerdote nel 1956, ha prestato per alcuni anni il suo ministero pastorale in Italia e nel 1962 si è trasferito in Svizzera. Per alcuni decenni è stato parroco nel Canton Ticino, ma tornava ogni anno in Italia, sia a Predore che a Sovere. Ogni anno, a maggio, partecipava infatti alla festa della Madonna della Torre di Sovere. Dopo il funerale, la salma di don Lanza sarà sepolta nel cimitero di Predore.