MONASTEROLO – Il sindaco Zappella a 360 gradi: “Lavoriamo per il nostro paese. Opere pubbliche, percorso lago, sicurezza. Vogliamo riportare il Gran Premio di Monasterolo”

Anche in tempi di Coronavirus, con il Nord Italia bloccato, le Amministrazioni comunali non si fermano e sono al lavoro, come succede a Monasterolo del Castello. Il giovane sindaco Gabriele Zappella ha infatti sul tavolo molti progetti e iniziative.

Gabriele, quali sono le principali novità per Monasterolo e i suoi cittadini? “Adesso siamo nella fase della redazione del bilancio di previsione. Quest’anno, in particolare, come opere, oltre a chiudere quella della nuova palestra comunale, il grosso degli sforzi, anche grazie al contributo ministeriale, andrà sul percorso lago, se riusciamo a chiudere in tempo; probabilmente interverremo andando ad allungarlo verso San Felice… SU ARABERARA IN EDICOLA DA VENERDI 6 MARZO