MONASTEROLO sull’orlo del fallimento. Il Comune meno virtuoso della provincia. Bocche cucite in Municipio…ma si rischia grosso

 

Bocche cucite in riva al lago. Tace il sindaco, tace la maggioranza, sta zitta persino la minoranza. Che la situazione finanziaria di Monasterolo sia assai precaria non è mai stato un mistero per nessuno. Adesso arriva anche la classifica stilata dalla Regione Lombardia, che evidenzia come quello retto dal sindaco Maurizio Trussardi sia il Comune meno virtuoso della Provincia di Bergamo, con un indice di virtuosità tra i più bassi della Lombardia.

Monasterolo è a quota 11,00, un punteggio che è ben lontano da quello degli altri Comuni, una virtuosità (si intende ovviamente nel bilancio comunale) che lascia poche speranze e pochi margini di manovra. Dopo le difficoltà del bilancio (su cui pesa come un macigno l’impegno assunto anni fa con la realizzazione della grande scuola elementare che accoglie anche gli alunni di Ranzanico, Spinone al Lago e Bianzano), dopo l’asta sulla… SU ARABERARA IN EDICOLA A PAG. 41