MONASTEROLO – Autunno di lavori nelle valli del Clèp e del Gerù

Nelle scorse settimane sono stati approvati i progetti esecutivi di due interventi attesi da tempo in due zone collinari/montane a Monasterolo del Castello. Si tratta dei lavori di ripristino delle opere di consolidamento nella zona alta del bacino della Valle Torrezzo in località Gerù, e dei lavori di realizzazione delle barriere paramassi e la modellazione del vallo per la messa in sicurezza delle abitazioni e della viabilità pubblica in località Clèp, sopra San Felice. Il primo è un intervento da 200 mila euro, il secondo da 170 mila euro, entrambi finanziati con contributi della Regione Lombardia.

A partire dalla fine degli anni Novanta ed a più riprese tra il 2001 ed il 2016, si sono svolti diversi interventi di consolidamento, proposti dallo STER (Sede Territoriale di Bergamo), ora UTR, consistenti in grandi briglie in gabbioni lungo la Valle Torrezzo. Questi lavori di consolidamento in parte sono però stati oggetto di un ulteriore franamento staccatosi dalla zona a monte che ha coinvolto le briglie più datate, collocate all’interno del settore più stretto della valle all’apice del ghiaione, e alcuni tratti delle briglie in gabbioni di più recente costruzione collocate nel settore sommitale del ghiaione, presentando evidenti ammaloramenti e cedimenti che richiedono in alcuni casi il parziale rifacimento dell’opera…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 24 SETTEMBRE