Michele, il ‘barbuto di Rogno’ della Nazionale

228

C’è anche una parte camuna nella Nazionale Italiana Barbuti e a rappresentarla è Michele Rodella, 33 anni, operaio nella ditta Brawo, originario di Rogno.

pubblicità

Ho esordito in casa – sorride Michele, che a calcio gioca già in una squadra a 7 a Rogno ed è un difensore – in un torneo che abbiamo disputato a Esine a metà giugno. Avevo conosciuto Diego e i Bearded Brixia tramite la Bota dell’Orso, eravamo scesi in città per l’evento ‘Barba che gol’ e ci siamo dati appuntamento alla manifestazione successiva”.

Sull’esordio… “Ci siamo divertiti molto e quando giochi sapendo di fare del bene, hai sempre una motivazione in più…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 22 LUGLIO

pubblicità