Meningite, altro caso, grave 16enne di Castelli Calepio, ecco cosa fare con i vaccini

Un altro caso di meningite. Il quinto in poco tempo e a poche ore dalla morte della 48enne Marzia Colosio di Predore. Questa volta il virus ha colpito un ragazzino di sedici anni di Castelli Calepio che ieri pomeriggio è stato ricoverato nel reparto di terapia intensiva all’ospedale Papa Giovanni in gravissime condizioni. “Stiamo monitorando la situazione – commenta il sindaco Giovanni Benini che in questi giorni è all’estero ma in stretto contatto con il suo gruppo – abbiamo appena diramato un comunicato sui tabelloni e sul sito del Comune dove diciamo che restiamo in attesa di direttive dell’Ats per eventuali vaccinazioni, per ora non si sa niente di più”. Ma intanto il fatto che la donna di Predore lavorasse in una grossa azienda di Castelli Calepio, la Gapi e che il ragazzo sia anche lui di Castelli fa spostare l’attenzione sul paese. Il contagio potrebbe essere partito da lì? “Non lo so, tutto è possibile – continua Benini – adesso vediamo come muoverci e vedremo di farlo nel più breve tempo possibile”. Martedì riunione nel Basso Sebino con l’Assessore regionale Gallera. Intanto la preoccupazione si sta diffondendo a macchia d’olio anche nell’Alto Sebino, l’ATS non ha disposto nessun obbligo di vaccino per i Comuni oltre i dieci chilometri di residenza dalle persone colpite,attenendosi ai protocolli standard previsti in questi casi, ognuno è libero di sottoporsi al vaccino, Intanto nel Basso Sebino ecco gli orari:
Ambulatori Vaccinali aperti a TUTTI I RESIDENTI nel BASSO SEBINO (sempre fino ai 60 anni) –
(Credaro, Gandosso, Foresto Sparso, Villongo, Adrara San Martino, Adrara San Rocco, Viadanica, Sarnico, Predore, Tavernola Bergamoasca, Vigolo, Parzanica)
▶Domenica 5 gennaio: ore 9-16 presso distretto di Sarnico via Libertà 37
▶Lunedì 6 gennaio: ore 9-16 presso distretto di Sarnico via Libertà 37
▶martedì 7 gennaio: ore 9-12.30 alla Continuità Assistenziale-Guardia Medica Sarnico via P.A. Faccanoni
▶giovedì 9 gennaio: ore 9-12.30 alla Continuità Assistenziale-Guardia Medica Sarnico via P.A. Faccanoni
▶venerdì 10 gennaio: ore 9-12.30 alla Continuità Assistenziale-Guardia Medica Sarnico via P.A. Faccanoni
📌⚠ Le aperture di altri ambulatori straordinari a Credaro, Gandosso, Predore verranno comunicate martedì pomeriggio da parte di ATS BERGAMO